23 Settembre 2012

Notes, 23 settembre 2012

Tempo di lettura: < 1 minute

Padre Pio. Oggi, domenica di resurrezione del Signore, ricorre la memoria di Padre Pio. Pubblichiamo due suoi pensieri, di grato conforto.

 

Perchè il male del mondo? «C’è una mamma che sta ricamando. Il suo figliuolo, seduto su uno sgabelletto basso, vede il lavoro di lei, ma alla rovescia. Vede i nodi del ricamo, i fili confusi… E dice: “Mamma, si può sapere che fai? È così poco chiaro il tuo lavoro!”. Allora la mamma abbassa il telaio e mostra la parte buona del lavoro. Ogni colore è al suo posto e la varietà dei fili si compone nell’armonia del disegno. Ecco, noi vediamo il rovescio del ricamo. Siamo seduti sullo sgabello basso».

 

 «Procedi con umiltà e franchezza a confessare davanti a Dio quello che avrai mancato e rimettilo alla dolce misericordia di Colui che sostiene quelli che cadono. E li solleva sì prestamente e sì dolcemente che essi non si accorgono di essere caduti, nè di essere sollevati, perchè la mano di Dio li ha sollevati sì prestamente, che essi non vi hanno pensato».

 

 

2 Novembre
Del ritornare
30 Marzo
Buona Pasqua