Cronologia

Mondo - 1 Dicembre 2022

Iran: i morti di Izeh e la partita con gli Stati Uniti

Timothy Weah a colloqui con un giocatore dell'IRAN

L'assassinio di Kian Pir-Falak, un bambino iraniano di 9 anni, avvenuta nella cittadina iraniana di Izeh, ha fatto il giro del mondo, soprattutto perché la mamma, distrutta dal dolore, ha accusato della morte i miliziani Basij, che dipendono dal governo di Teheran. Il sito The Cradle racconta pe... Leggi di più

Mondo - 1 Dicembre 2022

Il nuovo canale Telegram di Piccole Note

Piccole Note è sbarcato anche su Telegram, il popolare servizio di messaggistica che è diventato rapidamente anche un importante canale di informazione. Se vuoi rimanere sempre aggiornato sugli articoli di Piccole Note segui il link qui sotto e iscriviti al nostro canale.... Leggi di più

Mondo - 30 Novembre 2022

La guerra delle criptovalute, il fallimento FTX e l'Ucraina

Tony Blair, Bill Clinton e Sam Bankman-Fried fondatore di FTX

Il miliardario russo Vyacheslav Taran, presidente del gruppo Libertex e fondatore del Forex Club, società specializzate in criptovalute, è morto il 25 novembre in un incidente in elicottero in Costa Azzurra. Creato in Russia negli anni '90 (era Eltsin), al Forex Club e alla sua consociata Liber... Leggi di più

Mondo - 29 Novembre 2022

Cina e Taiwan: le proteste e la debacle elettorale della Tsai

xi jinping in mezzo ai delegati del congresso del PCC

Gli occhi del mondo sono focalizzati sulla Cina, dove proseguono le proteste in varie città, innescate dei lunghi i lockdown con i quali il governo ha affrontato la pandemia. Tali proteste, seppur spontanee (il malcontento è reale), sono alimentate dalle usuali Psi-ops, così che l'iniziale rib... Leggi di più

Mondo - 28 Novembre 2022

Stoltenberg: fin dal 2008 si era deciso di far entrare l'Ucraina nella Nato

Jens Stoltenberg

Piccolo scivolone del Segretario della Nato Jens Stoltenberg, che in una conferenza stampa tenuta il 25 novembre ha ribadito la politica della porta aperta della Nato, aggiungendo che "abbiamo ribadito la decisione che abbiamo preso nel 2008, a Bucarest, a quel vertice, sul fatto che l'Ucraina diven... Leggi di più

Riquadri - 28 Novembre 2022

Piero della Francesca, Madonna del parto

Madonna del Parto di Piero della Francesca

Immaginiamola così, a un mese dal parto, con la veste che non riesce a chiudersi più sul davanti, perché il grembo si è ingrossato. È un’immagine che abbiamo visto chissà quante volte, capolavoro di un genio altissimo come Piero della Francesca che, per ragioni che non conosciamo ma che fann... Leggi di più

Mondo - 26 Novembre 2022

Israele: le trattative di governo e le bombe a Gerusalemme

Un murale di Banski in palestina

Dopo la vittoria trionfale alle elezioni, Netanyahu è ancora alle prese con la formazione del governo, che vede trattative serrate soprattutto con i due partiti di estrema destra di Ben Gvir e Bezalel Smotrich. In questo caos, le notizie sugli accordi di governo non appaiono per nulla rassicuran... Leggi di più

Mondo - 25 Novembre 2022

Ucraina: la riconquista della Crimea, un feticcio per prolungare la guerra

Un ragazzo tataro con bandiera ucraina (The Atlantic)

"Non c'è una soluzione alla guerra in Ucraina senza la liberazione della Crimea. Altre strade sarebbero una perdita di tempo". Così Zelensky ieri. Tradotto: non si siederà ad alcun tavolo negoziale, se la Russia non accetta preventivamente di cedere la Crimea. Un altro modo per dire che non negoz... Leggi di più

Mondo - 24 Novembre 2022

La Russia sponsor del Terrore, una boutade rifiutata dagli Usa

Di Maio e Draghi

L'Unione europea ha dichiarato la Russia uno Stato sponsor del terrorismo. Una boutade colossale se si tiene presente, solo per fare un esempio, che senza l'intervento russo in Siria, Damasco e probabilmente anche Bagdad sarebbero diventate un enorme Califfato dell'Isis, le cui fila erano formate pe... Leggi di più

Mondo - 24 Novembre 2022

Roger Waters: Comfortably numb 2022

Un frame del video di Comfortably Numb 2022 by Roger Waters

È di pochi giorni fa l’uscita di una “nuova” opera di Roger Waters, una stupenda rivisitazione di una delle più ascoltate canzoni dei Pink Floyd, quella Comfortably numb, uscita oltre quarant’anni fa e che tanti considerano la più bella canzone della storia del rock, anche per il meravigl... Leggi di più

Mondo - 23 Novembre 2022

Ucraina: prospettive di pace sopite. La parola resta alle armi

Drone Grey Eagle

Nulla di nuovo sul fronte orientale. Dopo i segnali positivi di un qualche iniziale colloquio Russia-Usa per porre fine alla guerra a Istanbul, iniziative corroborate dalle dichiarazioni di Biden e del generale Milley (che guida l'esercito americano), sembra che tutto sia andato in stallo (sulle tra... Leggi di più

Mondo - 21 Novembre 2022

Iran: prove di regime-change in stile Siria

Petroliera in fiamme

"L'attacco di mercoledì pomeriggio alla Pacific Zircon, una petroliera nel Golfo di Oman, di proprietà del miliardario israeliano Idan Ofer, arriva in un momento di crescenti tensioni nella regione, con Israele e Stati Uniti che hanno attribuito immediatamente la colpa all'Iran". Inizia così un a... Leggi di più

Mondo - 21 Novembre 2022

Ucraina: le bombe cadono a pochi metri dalla centrale atomica

Rishi Sunak e zelensky

Lo scopo del missile lanciato sulla Polonia, ormai è chiaro, era quello di impedire che le iniziative volte a cercare una soluzione alla guerra ucraina attecchiscano (Piccolenote). Abbiamo già notato come resti alquanto inspiegabile il fatto che nessuno si sia accorto che la distanza dell'impatto ... Leggi di più

Mondo - 21 Novembre 2022

Il triangolo Netanyahu-Erdogan-Putin apre possibilità alla pace Ucraina?

netanyahu e erdogan

Il 17 novembre Netanyahu telefonava a Recep Erdogan, un contatto storico, dal momento che i due avevano chiuso i contatti dal 2013. La telefonata aveva come scopo rinsaldare i rapporti tra i due Paesi, riaperti dopo la visita, a suo modo storica, del presidente Herzog ad Ankara (Timesofisrael). M... Leggi di più

Mondo - 18 Novembre 2022

I misteri del missile caduto in Polonia e la sfiducia verso Zelensky

Aereo Awacs dell'USAF

Il caso del missile caduto in Polonia è ormai chiaro: era un missile ucraino e non russo, come ormai concordano tutti. Ma restano strascichi e un alone di mistero che interpella. La prima conseguenza è che i rapporti tra Stati Uniti e Ucraina si sono un po' raffreddati a causa delle dichiarazio... Leggi di più

Mondo - 17 Novembre 2022

Vogliono la terza guerra mondiale?

A sinistra il trattore ribaltato dall'esplosione del missile, a destra i rottami dello stesso da cui gli esperti hanno accertato la tipologia

"L'Ucraina ha cercato di indurre la NATO a iniziare la terza guerra mondiale dopo aver bombardato accidentalmente la Polonia". Questo il titolo di un articolo di Andrew Korybko pubblicato dal Ron Paul Institute. Korybko ripercorre i fatti, cioè che un S-300 ucraino, un sistema d'arma antiaereo d... Leggi di più

Mondo - 16 Novembre 2022

I missili caduti in Polonia e i negoziati segreti

La stretta di mano sorridete tra Xi Jinping e Biden al G20 in Indonesia

Non è un caso che i missili piovuti in territorio polacco siano stati lanciati al termine del G-20, dove evidentemente qualcosa, nel segreto, si è mosso per eliminare i rischi di escalation, o forse, addirittura, per chiudere questa follia. Chi cercava l'escalation è stato servito. I missili d... Leggi di più

Mondo - 15 Novembre 2022

New York Times: l'Ucraina, un banco di prova perfetto per le armi...

Soldati ucraini si addestrano all'uso di droni

Il G-20 di Bali si è aperto con un piccolo giallo: la notizia che il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov era stato ricoverato in ospedale. Questa ha fatto il giro del mondo, senza che nessuno dei giornalisti che l'hanno rilanciata si sia premurato di accertarne la veridicità, cosa alquanto s... Leggi di più

Mondo - 14 Novembre 2022

L'attentato in Turchia e l'incontro Usa-Russia ad Ankara

investigatori sulla scena dell'attentato a Istambul

L'attentato avvenuto domenica in Turchia, che ha provocato sei morti e decine di feriti, ha un grande rilievo geopolitico, dato che si tratta di un colpo al cuore di una delle nazioni più importanti del mondo perché, pur facendo parte della NATO, ha dispiegato una politica estera indipendente, riu... Leggi di più

Mondo - 12 Novembre 2022

Eliminare Trump

Donald Trump e Ron DeSantis

Mentre lo spoglio delle schede elettorali delle Midterm procede con lentezza estenuante, erodendo sempre più il già esiguo successo dei repubblicani, si infiamma la battaglia per eliminare Trump dalla scena politica dell'Impero, che vede la convergenza tra i democratici e l'establishment del parti... Leggi di più