paginadue

20 Agosto 2020

Il controllo del mondo via app

Epic Games, la società creatrice del famosissimo videogioco Fortnite, ha deciso a sorpresa il 13 agosto di permettere ai suoi utenti l’uso di un sistema di pagamento diretto. Una mossa che, come riferisce Dagospia il giorno dopo, “bypassa la commissione che ogni

17 Agosto 2020

Gli Usa e l'ipocrisia dell'internet pulito

The Intercept polemizza con la battaglia intrapresa dagli Stati Uniti contro le aziende tecnologiche cinesi. Più che significativo il titolo: "La sporca ipocrisia dell'Internet americano 'pulito' senza la Cina".

Così il sottotitolo: "L'amministrazione Trump vuole impedire ad

12 Agosto 2020

Hiroshima, Nagasaki: a 75 anni, i misteri dell'inutile strage

In questi giorni, i 75 anni dalle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Riportiamo alcuni passaggi di articolo del 2019 di Rossen Vassilev Jr su Global Research, che riferisce delle tante legittime critiche a quel bombardamento. Così il Capo di stato maggiore Usa

3 Agosto 2020

Sport Illustrated: calcio e show, spettacolo senza gioia

L'ennesimo titolo della Juventus in Italia offre il "la" a Jonathan Wilson, su Sport Illustrated, di tratteggiare la stanchezza ripetitiva del calcio europeo. D'altronde non solo i bianconeri in Italia, ma anche l'ennesimo scudetto del Bayern Monaco in Germania, del Paris

31 Luglio 2020

Cina-Usa: i venti contrari e le tigri volanti

Uno dei capitoli meno noti della Seconda Guerra Mondiale, anche se tra i più sanguinosi e più lunghi, essendo incominciato addirittura nel 1937, riguarda l'invasione Giapponese della Cina. E' all'interno di questo conflitto che si colloca la storia delle Tigri

28 Luglio 2020

Usa: le Big Tech a rapporto al Congresso. E' la prima volta

Mercoledì i colossi delle Big Tech sono chiamati a rapporto dal Congresso degli Stati Uniti, nella cui sede dovranno chiarire taluni aspetti della loro attività. L'audizione, scrive Julia Carrie Wang su The Guardian, arriva dopo "più di un anno di indagini da parte della

28 Luglio 2020

Lo smartworking, prima osannato, inizia a interpellare, ma...

Lo smartworking, uno dei "regali" del coronavirus, ha suscitato dibattiti e controversie. Rimandiamo a un articolo sul tema, in particolare per due cenni. Il primo riguarda i tempi del lavoro - di chi lavora, ovvio -, che questa formula ha ampiamente dilatato, spesso con