paginadue

18 Settembre 2020

ONU: tutto il mondo unito contro la pandemia... anzi no

"L'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato in modo schiacciante una risoluzione per affrontare la pandemia di coronavirus nonostante le obiezioni degli di Israele e Stati Uniti, con quest'ultima irritata per un emendamento cubano dell'ultimo minuto che esorta in

11 Settembre 2020

Il coronavirus sta accrescendo la diseguaglianza sociale

Nei giorni in cui si registra una ripresa dei contagi e delle vittime da COVID-19, facilmente si confrontano i dati di marzo e aprile con quelli attuali. Altrettanto facilmente si mette in secondo piano un argomento: l’epidemia aumenta la disparità sociale. Lo segnalavano

10 Settembre 2020

Ci scrive Amazon... addirittura

Avevamo dedicato una delle ultime note ad Amazon, alla sua predominanza dell'e-commerce occidentale e sulla sua recente multiforme proiezione globale, data dall'apertura di nuove direttrici imprenditoriali, dalla Tv all'High Tech etc. La replica di Amazon, davvero inattesa,

8 Settembre 2020

Amazon e il monopolio multiforme

Una immagine significativa gira sul web da qualche mese, quasi come una moderna cosmogonia rappresenta l'universo di Amazon e delle sue controllate che si dipanano in ogni segmento di mercato, andando - inevitabilmente - a confliggere con altri colossi della tecnologia, della

1 Settembre 2020

NYT: le contraddizioni dei test sul coronavirus

Il New York Times del 29 agosto pubblica un articolo il cui titolo sembra interessante per capire qualcosa in più in merito ai dati sulla pandemia negli Stati Uniti, dati che tanta parte hanno avuto e stanno avendo nella contesa elettorale e che suscitano emozioni anche in

29 Agosto 2020

Navalny avvelenato, Putin infamato

Sul tema dell'avvelenamento del blogger anti-Putin Alexej Navalny abbiamo scritto in altra nota, alla quale rimandiamo. Abbiamo trovato consonanze con un articolo rilanciato da Dagospia, che ci pare interessante, del caso, proporre all'attenzione dei lettori. In particolare,

28 Agosto 2020

Amazon: una interessante sentenza in California

È del 13 agosto la sentenza Bolger vs. Amazon.com Inc. della Corte d’appello della California che, ribaltando quella di primo grado, stabilisce che il colosso di Jeff Bezos “è responsabile per i danni provocati dai prodotti resi disponibili tramite il sito, anche se il