paginadue

6 Luglio 2021

Covid-19: mutazione indiana, anzi no...variante Delta

«È possibile che la variante Delta diventi dominante anche in Italia. Ma non bisogna spaventarsi sebbene sia più contagiosa. Il processo evolutivo di un virus pandemico consiste nell’adattarsi sempre di più alla specie ospite e non nel diventare più virulento, pena la sua

24 Giugno 2021

Lo strapotere delle Big Tech e la nuova Antitrust Usa

La scorsa settimana, la nomina di Lina Khan alla guida della Federal Trade Commission, l'antitrust americana, ha suscitato enorme scalpore per via delle sue note posizioni contro le Big Tech. La nomina della Kahn porta a sperare che, dopo anni di pressioni sull’industria

19 Giugno 2021

La Storia: le tragedie della guerra e l'imprevista, speranza

Sul Secondo mestiere, sito dedicato ai grandi del passato che hanno prestato la loro penna ai giornali, la recensione de La Storia ad opera di Natalia Ginzburg, pubblicata nel '74 dal Corriere della Sera. Romanzo ormai consegnato alla letteratura italiana, quello di Elsa

18 Giugno 2021

Il Covid-19 circolava negli USA già nel dicembre 2019

La caccia alle origini del virus più famoso del mondo continua in ogni angolo della terra riservando sorprese. Infatti il Covid-19 ha lasciato tracce  in diversi paesi del mondo prima della sua scoperta ufficiale. Tra queste ricordiamo l’Italia dove il coronavirus sembra

13 Giugno 2021

Tracce di buon senso. l'UEFA boccia la maglia dell'Ucraina

Capita talvolta di trovare tracce di buon senso anche nel mondo del pallone solitamente  così distante dal pianeta terra. E' accaduto oggi quando la UEFA ha imposto all'Ucraina di "modificare la maglia ufficiale della Nazionale di calcio agli Europei che cominciano

12 Giugno 2021

L'elusione del fisco dei super ricchi messa a nudo. E stavolta si arrabbiano

L’8 giugno scorso ProPubblica, una sito di informazione americano, edita un rapporto basato sui dati dell’IRS (Internal Revenue Service) che dimostra che alcuni dei più famosi Paperoni del pianeta pagano pochissime tasse e spesso e volentieri non le pagano

4 Giugno 2021

La famosa invasione dei topi in Australia (per tacer degli emù)

La natura ha la deprecabile tendenza a fare di testa sua senza che l'uomo riesca a porci grande rimedio. L'anno  scorso miliardi di cavallette hanno deciso, in barba al Covid-19, di banchettare per mesi con i raccolti che tanta fatica erano costati agli agricoltori di mezzo