Mondo

6 Marzo 2021

Medio Oriente: disastro ambientale con giallo

L'inquinamento di un tratto di mare mediorientale ha innescato una ridda di polemiche che merita certa attenzione, perché istruttivo di come un tema come la protezione ambientale, che dovrebbe unire, possa diventare motivo di divisione quando si associa ad accese controversie

3 Marzo 2021

Khashoggi e Navalny: il doppio registro dell'America

Nuove sanzioni contro la Russia per l'affaire Navalny, che ovviamente non cambieranno nulla né per il blogger né per i rapporti tra Occidente e Russia, che restano sul filo della massima tensione. Ma questa nuova ondata di sanzioni suscita facile ironia, dato che è

3 Marzo 2021

Iraq: in attesa del Papa, piovono missili

Nuovi attacchi missilistici a una base Usa di stanza in Iraq. Non aiutano a stemperare il clima nervoso che si respira in Medio oriente né a portare avanti il dialogo sul nucleare di Teheran, che dopo le aperture iniziali sta rallentando pericolosamente. Il precedente

1 Marzo 2021

Cina - India: il duro confronto è finito

"Una telefonata tra i ministri degli esteri indiano e cinese segnala la fine del confronto e mostra la determinazione a ricostruire i legami bilaterali". Questo il titolo di una nota del Global Times che racconta la fine dello scontro che per mesi ha visto i due Paesi

27 Febbraio 2021

L'America è tornata... a bombardare

L'America torna a bombardare la Siria. Questo l'esito della defenestrazione di Trump, accusato di razzismo, fascismo e quanto altro (il nuovo Hitler...), ma in realtà inviso agli apparati e all'establishment perché ha tentato in tutti i modi di chiudere la follia delle guerre

26 Febbraio 2021

In morte di un ambasciatore (2)

In merito all'assalto al convoglio che è costato la vita dell'ambasciatore Luca Attanasio, nella Repubblica democratica del Congo, sono pervenuti dettagli nuovi rispetto alle prime ricostruzioni. Il diplomatico e il carabiniere di scorta, Vittorio Iacovacci, non sarebbero

25 Febbraio 2021

Vaccini per i palestinesi

Attraverso un editoriale pubblicato su diversi media, Haaretz ha chiesto a Israele di vaccinare la popolazione palestinese, ad oggi alla mercé dell'epidemia. L'editoriale riferisce che l'Autorità sanitaria israeliana ha promesso di vaccinare i palestinesi che prestano