13 Aprile 2013

Il Papa: occorre partire dalla realtà, senza barare

Tempo di lettura: < 1 minute

«Non dobbiamo avere paura dei problemi: Gesù stesso dice ai suoi discepoli: “Sono io, non abbiate paura. Sono io”. Sempre. Con le difficoltà della vita, con i problemi, con le nuove cose che dobbiamo prendere: il Signore è là. Possiamo sbagliare, davvero, ma Lui è sempre vicino a noi e dice: “Hai sbagliato, riprendi la strada giusta (…)”. Non è un buon atteggiamento quello di truccare la vita, di fare il maquillage alla vita: no, no. La vita è come è, è la realtà. E’ come Dio vuole che sia o come Dio permette che sia, ma è come è, e dobbiamo prenderla come è. E lo Spirito del Signore ci darà la soluzione ai problemi».