5 Aprile 2013

Buenos Aires sotto l'acqua chiude tre giorni per lutto

Tempo di lettura: < 1 minute

Un’alluvione devasta Buenos Aires, causando la morte di 57 persone; cifra però destinata ad aumentare dal momento che si registrano 20 dispersi. In particolare, a subire danni sono stati i quartieri più popolari, dove la gente ha perso tutto. Mentre fervono i soccorsi, il presidente Kristina Kirchner ha proclamato un lutto nazionale di tre giorni.