13 Febbraio 2013

Notes, 13 febbraio 2013

Tempo di lettura: < 1 minute

Ceneri. Con il mercoledì delle ceneri, nel quale la Chiesa chiede un gesto di preghiera fisica quale il digiuno, inizia la Quaresima. Per l’occasione, riportiamo un brano del messaggio del Santo Padre per questo tempo di preghiera e di attesa. Così il Papa: «Tutta la vita cristiana è un rispondere all’amore di Dio. La prima risposta è appunto la fede come accoglienza piena di stupore e gratitudine di un’inaudita iniziativa divina che ci precede e ci sollecita. E il “sì” della fede segna l’inizio di una luminosa storia di amicizia con il Signore, che riempie e dà senso pieno a tutta la nostra esistenza. Dio però non si accontenta che noi accogliamo il suo amore gratuito. Egli non si limita ad amarci, ma vuole attiraci a Sé, trasformarci in modo così profondo da portarci a dire con san Paolo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me (cfr Gal 2,20). Quando noi lasciamo spazio all’amore di Dio, siamo resi simili a Lui, partecipi della sua stessa carità. Aprirci al suo amore significa lasciare che Egli viva in noi e ci porti ad amare con Lui, in Lui e come Lui; solo allora la nostra fede diventa veramente “operosa per mezzo della carità” (Gal 5,6) ed Egli prende dimora in noi (cfr 1 Gv 4,12)».

13 Agosto
Buone vacanze
2 Novembre
Del ritornare
30 Marzo
Buona Pasqua