25 Gennaio 2013

Mary Joe White la nuova "sceriffa" di Wall Street

Tempo di lettura: < 1 minute

All’indomani del suo giuramento da presidente degli Stati Uniti la prima mossa di Obama è quella di nominare a capo della Sec (l’organo di controllo della Borsa) un ex procuratore distrettuale: Mary Joe White. Nell’ambito del suo precedente lavoro la White si occupata di mafia e terrorismo, sostenendo l’accusa contro il boss John Gotti e contro lo sceicco cieco che voleva far saltare le Torri gemelle (era il ’93, la cosa purtroppo è stata solo rimandata).

Un segnale significativo di come la nuova amministrazione intende rapportarsi con il mondo della finanza.