16 Novembre 2012

Albertini sfida il patto Pdl-Lega: "Mi candido anche contro Maroni"

Tempo di lettura: < 1 minute

L’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini non ci sta e non si tira indietro. Nonostante l’adesione al Pdl, non accetta l’ipotesi di un accordo tra il suo partito e la Lega per sostenere Maroni al Pirellone e in un’intervista alla Repubblica ne spiega le ragioni. In sostanza, dichiara, non può più tirarsi indietro, dal momento che la sua candidatura ormai ha trovato consensi tali che lo impediscono. Secondo i suoi detrattori, tra i suoi sostenitori ci sarebbe anche il governatore della Lombardia Roberto Formigoni. Nell’intervista Albertini non conferma e non smentisce, limitandosi a tessere gli elogi di quanto fatto da Formigoni per la Regione.