7 Novembre 2012

Grillo gela Di Pietro: "Nessuna alleanza"

Tempo di lettura: < 1 minute

Nessuna alleanza elettorale tra movimento cinque stelle e Italia dei valori. È il monito di Beppe Grillo che chiude spiragli a una ipotesi adombrata da Di Pietro, ma subito rettificata. Nell’Italia dei valori, intanto, continua l’agitazione: il capogruppo alla Camera, Massimo Donadi, dopo aver attaccato pubblicamente il leader del partito, si è dovuto dimettere incalzato da altri esponenti del partito. Atteso un chiarimento. Nel frattempo Donadi, da sempre fautore di un più stretto rapporto tra Idv e Pd, dichiara che con il suo gruppo parteciperà alle primarie del partito democratico e voterà Bersani. Altro fronte caldo quello aperto dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris che sembra voler concretizzare un suo antico sogno: quello di creare una sorta di lista di sindaci di sinistra, con Michele Emiliano, e Giuliano Pisapia. Ieri si è incontrato con Di Pietro