16 Ottobre 2012

Gli Stati chiave verso Romney. Obama cerca di fermarlo in Tv

Tempo di lettura: < 1 minute

Dopo la disastrosa performance di Denver, Obama punta sul nuovo dibattito televisivo che si terrà alle 3 di stanotte (ora italiana) per provare a risalire una china che lo vede in affanno. I sondaggi, infatti, danno lo sfidante Romney in forte ascesa: se nella media nazionale il Presidente è ancora in testa, ma con un solo punto di vantaggio, in molti Stati chiave Romney sembra destinato a vincere. Così il dibattito televisivo di stanotte assume un’importanza cruciale. A differenza del precedente, i due sfidanti dovranno rispondere non solo a domande poste dal moderatore, ma anche a quelle del pubblico convenuto. Obama ha tutto da perdere: un’altra prova opaca e dovrà dire addio alla Casa Bianca. Al contrario, una vittoria sull’avversario difficilmente decreterà la fine anticipata della corsa di Romney.