15 Ottobre 2012

Muore il pm che indagava su Fiorito e Lusi

Tempo di lettura: < 1 minute

Alberto Caperna, il magistrato romano che stava seguendo le inchieste più delicate della nuova tangentopoli laziale, è stato stroncato da un infarto. La procura romana è sotto shock. A gennaio lo stesso malore aveva causato la scomparsa di un altro magistrato romano, Pietro Saviotti, che coordinava le indagini sul terrorismo.