14 Ottobre 2012

E Grillo scala l'Etna dopo la nuotata sullo Stretto

Tempo di lettura: < 1 minute

«Se cambia la Sicilia cambia il mondo». Con questa iperbole, tipica del suo immaginifico linguaggio, Beppe Grillo ha iniziato il suo tour siciliano (prima tappa le falde dell’Etna) dopo aver attraversato lo Stretto di Messina a nuoto. Fenomeno discusso, quello dell’ex comico, ma che ha certa presa sui cittadini, a causa dell’immediatezza e delle novità del suo messaggio. Nonostante da tempo goda di una minore visibilità mediatica, il suo movimento potrebbe essere un protagonista delle prossime elezioni.