11 Ottobre 2012

E il Pontefice benedice in arabo

Tempo di lettura: < 1 minute

«Il Papa prega per tutte le persone di lingua araba. Dio vi benedica tutti». È la prima volta che un Pontefice saluta in arabo da Piazza san Pietro al termine dell’udienza generale. E da ieri una sintesi dell’udienza sarà letta anche da uno speaker in lingua araba. Anche questo, ha spiegato il portavoce della sala stampa, padre Federico Lombardi, è un frutto del recente viaggio del Papa in Libano, nel quale più volte Benedetto XVI ha usato la lingua locale  per rivolgersi alle folle.