4 Ottobre 2012

Notes, 4 ottobre 2012

Tempo di lettura: < 1 minute

Francesco. Ma perch’io non proceda troppo chiuso,/ Francesco e Povertà per questi amanti/ prendi oramai nel mio parlar diffuso.

La lor concordia e i lor lieti sembianti,/ amore e maraviglia e dolce sguardo/ facieno esser cagion di pensier santi;

tanto che ‘l venerabile Bernardo/ si scalzò prima, e dietro a tanta pace/ corse e, correndo, li parve esser tardo.

Oh ignota ricchezza! oh ben ferace!/ Scalzasi Egidio, scalzasi Silvestro/ dietro a lo sposo, sì la sposa piace.

13 Agosto
Buone vacanze
2 Novembre
Del ritornare
30 Marzo
Buona Pasqua