24 Settembre 2012

Violata la stanza di Angela. Polemiche sulla sicurezza

Tempo di lettura: < 1 minute

Giallo su un episodio accaduto alla Cancelliera tedesca. Lunedì, dopo una conferenza stampa, Angela Merkel si è recata fuori Berlino, a Neuruppin, dove si è intrattenuta con i suoi collaboratori. Durante la cena, però, qualcuno si è introdotto nella sua stanza, usata nel pomeriggio come ufficio. L’ignoto visitatore non ha toccato nulla, ma ha lasciato la porta socchiusa, rivelando la sua inquietante intrusione. E anche un deficit di sicurezza sul quale si sta cercando di fare luce.