22 Settembre 2012

Monti: "In Europa sovranità condivisa, oppure comanderanno i mercati"

Tempo di lettura: < 1 minute

Il Presidente del consiglio Mairo Monti ha incontrato il premier irlandese, greco e spagnolo (quest’ultimo ancora in dubbio sulla richiesta di aiuti europei) a Roma per una riunione dell’internazionale democratica cristiana. In un’intervento Monti ha spiegato che per governare, o reagire, alla globalizzazione «occorre un coordinamento più incisivo dei governi e questo implica una cessione, che io preferisco chiamare condivisione, delle sovranità nazionali», altrimenti il potere viene dato «esclusivamente ai mercati». In serata il ministro delle finanze tedesche ha elogiato le misure anti-crisi del governo Monti, auspicando che il lavoro svolto venga proseguito anche nella prossima legislatura italiana.