16 Settembre 2012

Brahimi da Assad: "Serve il dialogo"

Tempo di lettura: < 1 minute

La guerra civile in Siria non minaccia solo la regione, ma «il mondo intero». Così l’inviato dell’Onu e della Lega araba Lakhdar Brahimi che ieri ha incontrato il presidente siriano Bashar al Assad a Damasco, dove si è recato per cercare una soluzione alla crisi in cui è precipitato il Paese. Assad si è detto disponibile ad un «diaologo con tutti i siriani».