20 Giugno 2014

Notes, 19 giugno 2014

Tempo di lettura: 2 minuti

Sport e preghiere. Iniziamo dalle preghiere. Il Papa non ha partecipato alla processione del Corpus Domini. Non è la prima volta che Francesco annulla appuntamenti importanti. Mi è capitato di stare al santuario del Divino Amore quando il parroco ha dato l’annuncio dell’annullamento delle messe pomeridiane della domenica successiva per far posto alla messa celebrata dal Papa, cosa poi annullata. Negli ultimi tempi capitano un po’ spesso cose del genere. Gli è che il nostro Francesco non si risparmia, non si tira indietro e si consuma nel compito che il Signore gli ha consegnato. Lui, povero cristiano come tanti, chiamato al Soglio di Pietro a confortare (e quale conforto!) i poveri peccatori al quale il Signore vuole fare misericordia (cosa così facile, com’è delle cose del Signore, ma che la Chiesa, gli ecclesiastici, hanno reso tanto difficile… ). Ovviamente sta dosando le forze, data l’età i tanti impegni che sotto il suo Pontificato sembrano moltiplicarsi e va bene così, non c’è molto di cui preoccuparsi. Comunque, prendendo spunto da questo appuntamento annullato, il nostro povero sito si associa alle preghiere di tanti, ignoti santi del Signore, che pregano per il povero (la Chiesa è dei poveri) successore di Pietro. Che il Signore gli conceda coraggio e salute, così che possa continuare a lungo a portare il sorriso di Dio al mondo, come accennato dal Patriarca Bartolomeo I nel messaggio a lui indirizzato prima di incontrarlo al Sepolcro che ha visto (visto!) la resurrezione del Signore.

Così, affidando al Signore le cose più grandi che non sono (per fortuna di tutti) in nostro potere, uso questa occasione per dare ai lettori di questo piccolo sito la notizia che abbiamo aperto una nuova rubrica. Si tratta di Note di Sport e ospiterà brevi articoli riguardanti piccole storie che hanno che a che vedere, ovviamente, con lo sport (non solo il calcio, anzi). In questo senso ho ceduto a insistenze di amici, sia per quanto riguarda la rubrica, sia per quanto riguarda la possibilità di arricchire il sito di note più “leggere” ma allo stesso tempo forse simpatiche e di certo interesse. La nuova rubrica ospiterà storie legate alle discipline sportive, del tenore che potrete intuire leggendo la prima, che ho fatto io per incoraggiare i miei simpatici collaboratori (non si firmeranno, è il patto, così avremo una sorta di AAVV, ovvero autori vari –  e mi piace tanto). Una piccola svolta che mi pare simpatica per il sito: non perde di peso, ché tanto le altre rubriche restano, ma si arricchisce e si alleggerisce. Nel tempo vedremo come allargare questa prospettiva “leggera”, che è arrivata da sola e che volentieri assecondo, come tutte le cose simpatiche che capitano, non cercate, nella vita. A voi lettori anche il compito di accompagnarci in questa nuova ventura, se volete, segnalandoci cose e notizie sul tema. Ne saremo grati, come grato è lo scrivere di questo indegno scrivano.

13 Agosto
Buone vacanze
2 Novembre
Del ritornare
30 Marzo
Buona Pasqua