1 Ottobre 2013

Papa Francesco a Scalfari "La Chiesa ha il dovere di aprirsi alla modernità"

Tempo di lettura: < 1 minute

Continua il dialogo tra Papa Francesco e Eugenio Scalfari, stavolta non a distanza e a mezzo di missive, ma tramite un’intervista

La linea è tracciata e il Papa intende perseguire su questa strada di incontro con i non credenti dei quali il direttore di Repubblica si fa portavoce. Un dialogo che continua a stupire e che si annuncia foriero di novità. Non solo per la Chiesa.

Sull’intervista torneremo, al momento la segnaliamo, per chi non l’abbia ancora letta.

Piace che nonostante l’avvitamento in cui si contorce la politica italiana (cosa della quale non è responsabile soltanto parte della classe politica), questo dialogo prosegua e indichi realtà e prospettive altre. E alte.

Che sia stata pubblicata il giorno in cui la Chiesa fa memoria di santa Teresina suona anche come un gesto di cortesia nei confronti del vescovo di Roma, che ha confidato pubblicamente la sua devozione alla piccola suora francese. E di buon auspicio per il prosieguo di questo fecondo dialogo.