6 Luglio 2013

Dialogo tra Chiesa e Stato in Venezuela

Tempo di lettura: < 1 minute

«Per la prima volta, da quattordici anni a questa parte, un ministro dell’Interno venezuelano ha accettato l’invito dei vertici della Chiesa cattolica per approfondire insieme la situazione nel Paese sudamericano. Domenica prossima – come riferisce il quotidiano La Verdad – il ministro Miguel Rodríguez Torres vedrà i rappresentanti della Conferenza episcopale venezuelana, a porte chiuse, senza la presenza dei mezzi di comunicazione». Così l’Osservatore romano del 5 luglio (titolo dell’articolo: Stato e Chiesa per un Venezuela migliore). «A quasi tre mesi dall’inizio del mandato presidenziale di Nicolás Maduro – prosegue il quotidiano – questo è il primo incontro formale tra la Chiesa e l’esecutivo. I vescovi ricordano il colloquio, nel gennaio 2006, con Hugo Chávez, e sperano di poter dialogare presto con il suo successore».

9 Agosto
Caccia a Trump