18 Giugno 2013

Sì all'espulsione della Gambaro e i gruppi grillini si spaccano "Sulla sua sorte deciderà la rete"

Tempo di lettura: < 1 minute

Riunione burrascosa per i grillini alle prese con il dilemma posto dalla senatrice Adele Gambaro che aveva messo in discussione Grillo. Con 79 voti favorevoli, 42 contrari e 9 astenuti la Gambaro è stata espulsa dal movimento. Ora deciderà la rete che nel movimento è sovrana. Da vedere se, come probabile e come paventato da diversi esponenti del M5S, la querelle comporterà una scissione all’interno dei grillini. E da vedere di quale entità sarà questa fuga. Cosa che interessa non solo la sorte del movimento: la formazione di un nuovo gruppo parlamentare cambia il quadro politico italiano e apre nuove possibilità, come sottolineato anche dai bersaninani che hanno ipotizzato una nuova maggioranza pd-transfughi del M5S. Una manifestazione di interesse poi smentita, ma che resta nei fatti.