Mondo
17 Settembre 2021

La Nato asiatica contro la Cina

L'accordo tra Stati Uniti, Australia e Gran Bretagna per contrastare la Cina segna l'inizio di una nuova era della geopolitica, nella quale trova pieno compimento la spinta del trumpismo. Già durante la presidenza Trump, infatti, il confronto col Dragone si era incendiato, con i democratici che denunciavano tale politica come pericolosa per la pace del mondo. Peraltro,

Mondo
17 Settembre 2021

Il Capo di Stato Maggiore Usa nella bufera. Colpa dell'Afghanistan?

Durante la transizione tra Trump e Biden il Capo di Stato Maggiore degli Stati Uniti, Mark Milley, ha contattato due volte il suo omologo cinese per rassicurarlo sul fatto che l'America non avrebbe attaccato la Cina. Questa la rivelazione contenuta nell'ennesimo libro di Bob Woodward. La notizia ha fatto scandalo negli Usa, perché tale contatto non sembra fosse autorizzato

Mondo
16 Settembre 2021

Nucleare Iran: dopo tante criticità, torna la speranza

L'Iran, per bocca del portavoce del governo Saeed Khatibzadeh, ha dichiarato di essere pronto a riprendere i colloqui sul nucleare. Una dichiarazione importante perché stavano montando le voci di un collasso del dialogo intrapreso a Vienna con gli Stati Uniti, con conseguenze drammatiche per il Medio oriente e il mondo intero. Sembravano avverarsi, cioè, le tante profezie

Mondo
15 Settembre 2021

L' 11 settembre e l'imperialismo americano

  Riportiamo quasi integralmente un articolo del Responsible Statecraft dell'11 settembre 2021 di Jim Kobe, che spiega molto bene come la politica estera degli Stati Uniti è caduta sotto l'influenza di ambiti che l'hanno spinta verso nuove e più pericolose direttrici, realizzando quell'imperialismo globale che sta tormentando il mondo. Quando il New York Times, nel

Mondo
14 Settembre 2021

Putin incontra Assad