Cronologia

Mondo - 27 marzo 2017

Kissinger, Putin non è “il super cattivo globale”

«Sulla Russia credo ci sia una certa incomprensione. Putin non è la replica di Hitler, e non intende lanciare una politica di conquista. Il suo obiettivo è ripristinare la dignità del proprio Paese, da San Pietroburgo a Vladivostok, come è sempre stato [...] dipingere Putin come il super

Mondo - 24 marzo 2017

Modificato il messaggio di Trump all’Iran

«Un grande giornale americano ha svelato che esponenti conservatori della Casa Bianca hanno cercato di impedire la pubblicazione di un messaggio del presidente Donald Trump indirizzato all'Iran in occasione dell'inizio dell'anno iraniano». Comincia così una nota dell'agenzia stampa al Manar

Mondo - 24 marzo 2017

Duterte si avvicina alla Russia

«Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha autorizzato le navi da guerra russe ad accedere alle acque territoriali filippine. Lo riporta oggi l’agenzia Bloomberg».   «Durante la conferenza stampa che si è svolta a Manila, Duterte ha anche dichiarato che le navi della Marina

Postille - 23 marzo 2017

Londra: attentato contro la Brexit

Ormai pare accertato: a colpire Londra è stato il Terrore. Ancora non si sa se l'assassino di turno abbia agito da solo o in collegamento diretto con la rete dell'Isis, ma il suo scopo è stato raggiunto egualmente.   L'attentato londinese segue il quasi-attentato in Francia di una

Mondo - 23 marzo 2017

Il Terrore e il contro-Terrore

«La logica stessa del terrorismo è tutta incentrata sulla reazione che un attacco terroristico, come quello di ieri a Westminster, può provocare, più che sul danno che inizialmente e direttamente deriva. L'esempio estremo, ovviamente, è l'attentato di Sarajevo del

Postille - 22 marzo 2017

La May è viva

«Ieri è cominciato il conto alla rovescia per la Brexit. La procedura inizierà formalmente il 29 marzo ma è stata annunciata una settimana prima, per attutire contraccolpi al mercato e alla sterlina. Oggi la Camera dei Comuni, cuore della sovranità popolare, è stata attaccata.   Ancora

Postille - 22 marzo 2017

Israele, la Siria e il pericolo escalation

Il confronto tra Siria e Israele, che ha avuto nella notte tra venerdì e sabato scorso un'impennata senza precedenti (per i tempi recenti), conosce sviluppi e si arricchisce di particolari.   Del bombardamento dell'aviazione di Tel Aviv in terra siriana e della conseguente risposta

Postille - 21 marzo 2017

Da Moro a Trump

La caccia al cinghiale è ufficialmente iniziata. Ieri il capo dell'Fbi James Comey ha dichiarato che è stata aperta un'inchiesta riguardante eventuali influenze russe sulle presidenziali Usa in accordo con lo staff elettorale di Trump. Una dichiarazione resa in una sede ufficiale, ovvero la

Postille - 20 marzo 2017

Israele e la guerra siriana

Nella notte tra il venerdì e sabato scorso la guerra siriana ha conosciuto una convulsa quanto pericolosa svolta. Jet israeliani si sono levati per colpire obiettivi in Siria, nei pressi di Palmira, una delle città simbolo di questa sporca guerra, da poco strappata dalle mani dell'Isis

Riquadri - 18 marzo 2017

Battistello, San Giuseppe con il Bambino

In quel prezioso contenitore che è il sito della Fondazione Federico Zeri si possono trovare sorprese come questa. Una sorpresa “puntuale” visto che arriva proprio nei giorni della festa di San Giuseppe.   Federico Zeri fu un grande storico dell’arte, capace di un lavoro sistematico

Mondo - 17 marzo 2017

Si chiude la stagione dell’Eta

«È il messaggio che la Spagna aspettava da anni: l'Eta consegnerà le armi l'8 aprile. La banda terrorista che ha seminato morte per oltre trent'anni lottando per l'indipendenza dei Paesi Baschi si è arresa definitivamente». Così Francesco Olivo sulla Stampa del 17 marzo.   Nota a

Mondo - 17 marzo 2017

L’Europa e il problema Germania

«Ci hanno provato, il grande filosofo e il ministro degli Esteri tedeschi, a fare dire al candidato francese che il problema dell'Europa è l'austerity imposta dalla Germania, cioè da Angela Merkel. Emmanuel Macron non ci è cascato. Il suo problema - ha detto - è fare le riforme in

Postille - 16 marzo 2017

Olanda, vince la Paura

Anche in Olanda si è riproposto il duello elettorale che ha caratterizzato negli ultimi anni la politica occidentale: una forza politica populista contro una di sistema.   Ha vinto il sistema, nel caso specifico il partito liberale di Mark Rutte, che ha avuto la meglio

Chiesa - 15 marzo 2017

C’era più fede ai tempi dei Borgia

Sì, c'era più fede ai tempi dei Borgia. Questa banalissima constatazione si è appalesata nella mia mente in maniera del tutto istintiva mentre leggevo il profluvio di articoli dedicati al quarto anniversario del Pontificato di Francesco.   Una reazione istintiva che, pensandoci un po'

Mondo - 14 marzo 2017

Putin, Netanyahu e l’Iran

Nell'incontro tra Benjamin Netanyahu e Vladimir Putin, che si è svolto a Mosca il 12 marzo, il premier israeliano ha ripetuto al presidente russo le sue idee sull'Iran, che ritiene una minaccia per la sicurezza di Israele, e le sue preoccupazioni sul ruolo che tale Paese avrebbe nella crisi

Postille - 14 marzo 2017

La Siria, la bambina e gli elmetti bianchi

Gira sui blog, e val la pena rilanciarla. Le foto che vedete rappresentano tre distinte operazioni di salvataggio ad opera degli Elmetti bianchi di una bambina estratta dalle macerie provocate dai bombardamenti effettuati dalle forze siriane.   Tale organizzazione umanitaria attiva nella

Mondo - 14 marzo 2017

La Ue e lo schiaffo alla Polonia

La Polonia «giocherà una partita dura» con Bruxelles, ha dichiarato Il ministro degli Esteri polacco Witold Waszczykowski sabato scorso commentando la conferma di Donald Tusk a presidente dell'Unione Europea. «La politica dell'UE si è rivelata essere una politica di doppi standard e di

Come in cielo - 13 marzo 2017

Per la Quaresima

In occasione della Quaresima pubblichiamo due brani tratti da una meditazione che don Giacomo Tantardini ha tenuto presso la Basilica di Sant'Antonio da Padova l'11 aprile del 2006.   «E allora quando il giovane ricco triste - triste come l’infelix del canto di prima su Giuda - si

Letture - 13 marzo 2017

Per la Quaresima

Negli ultimi canti abbiamo ascoltato gli accenni al dolore della Madonna, quando tra le sue braccia ha ricevuto il corpo esamine di Gesù: il suo dolce figlio, il suo figlio così bello, morto tra le sue braccia. E tutto era iniziato a Nazareth trenta anni prima, tutto era iniziato con il suo

Postille - 10 marzo 2017

Lech Kaczyński e le fake-news

Non è la prima volta che leggiamo tale cenno sui media mainstream, ma stavolta ci ha colpito più di altre. Ma andiamo per ordine e iniziamo dall'inizio. Il 10 aprile del 2010 l'aereo che trasportava il presidente della Polonia Lech Kaczyński si schianta in territorio russo, presso la