Riquadri

28 aprile

Rembrandt, Fanciulla alla finestra, 1645

Questo è uno di quei quadri che non hanno nulla di speciale. Non hanno una ragion d’essere precisa. Ti chiedi perché un giorno un grande artista come Rembrandt cui certo le commissioni non mancavano si impuntasse a dipingere un quadro come questo, che è evidentemente una

8 aprile

Boccioni, La madre; Dimensioni astratte

Il rapporto tra Boccioni e la mamma è qualcosa di insolito e raro nelle biografie degli artisti del '900: forse solo la relazione tra Andy Warhol e Julia Warhola può essere in qualche modo paragonabile (ma nel caso dell’iniziatore della pop art forse la sua omosessualità

25 marzo

la Crocifissione di Santa Maria Antiqua

Da poche settimane è stato riaperto uno dei luoghi più straordinari di Roma: è la basilica di Santa Maria Antiqua, uno dei più antichi luoghi di culto dedicati a Maria, costruito nel cuore del Foro Romano dai Bizantini nel VI secolo come cappella palatina appunto

15 marzo

Jannis Kounellis, Svelamento

Come si può oggi rappresentare la Crocifissione del Signore? È una domanda che penso inquieti qualsiasi vero artista, che sa di non poter ripetere modelli del passato perché ogni epoca nella rappresentazione della Crocifissione ha buttato dentro se stessa, il proprio

1 marzo

Corrado Levi, Vestiti di arrivati

La fotografia che pubblichiamo racconta di come l'arte oggi sappia fare esperienza delle urgenze della vita. La persona che si è messa in posa è un artista che ha una lunga storia alle spalle, un artista a cui è difficile attribuire etichette; ha alle spalle una vita

16 febbraio

Adrian Ghenie, girasoli

Adrian Ghenie è una delle rivelazioni artistiche degli ultimi tempi.  È nato in Romania nel 1977 e si è diplomato all’Accademia di Cluj, che in questi anni è una delle fucine più interessanti di talenti in Europa. Ghenie è pittore e in un momento in cui i

5 febbraio

Paul Gauguin, Donna thaitiana con fiore

Confesso di avere avuto sempre qualche problema a capire un grande artista come Paul Gauguin. Mi ha sempre infastidito quel suo esotismo, quella sua propensione a prendere sempre il largo dalla realtà. Ma siccome l'arte non sta mai dentro lo schema che ci si era fatto, a volte