Postille

14 settembre

La Turchia si allontana dalla Nato

Il 13 settembre «il presidente Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che la Turchia ha fatto ulteriori passi avanti per l'acquisto del sistema missilistico S-400 russo» riporta Anadolu. Un annuncio che ha trovato poca eco mediatica sebbene sia di notevole rilevanza

13 settembre

Il Kurdistan e l’instabilità del Medio Oriente

«Israele sostiene le legittime aspirazioni del popolo curdo alla creazione di un proprio Stato», così Benjamin Netanyahu in una dichiarazione del 13 settembre. È la prima volta che il primo ministro israeliano si pronuncia in modo così esplicito sul tema. La

11 settembre

Siria: la liberazione di Deir Ezzor

Mentre l'attenzione internazionale si concentra, giustamente, sui disastri ambientali che stanno percuotendo il mondo (dal Messico all'America alla più vicina e cara Italia), e sulla crisi coreana, sulla quale non sono emerse novità di fondo, poca attenzione viene prestata a

29 agosto

L’Iran e il Medio Oriente

Un nuovo fermento attraversa il Medio oriente, e il rigido schematismo che vede contrapposti sciiti e sunniti, narrazione che ha egemonizzato le cronache degli ultimi anni, si sta incrinando. Un rimescolamento che vede crescere l'importanza dell'Iran nella regione, cosa che

28 agosto

Barcellona. Di bombole di gas

L'Isis fa politica, anzi geopolitica, a modo suo. L'attacco a Barcellona, infatti, non sembra causale, ma dettato dal progetto di inserire una nuova variante nel braccio dii ferro che oppone la Catalogna a Madrid. Il primo ottobre, infatti, i leader indipendentisti catalani

18 agosto

Attacco alla Catalogna

La Bestia colpisce ancora. Un attentato che per modalità ricorda quello di Nizza, il più efferato degli ultimi anni in Occidente, quindi con rimandi al terrore più oscuro. A travolgere la folla a Barcellona,  stavolta non è un camion ma un furgone, ma è lo

18 agosto

Regeni e la pace in Libia

Proprio nel giorno in cui l'Italia aveva deciso di riaprire i rapporti diplomatici con l'Egitto, facendo rientrare al Cairo l'ambasciatore ritirato per l'asserita mancanza di collaborazione delle autorità locali sull'omicidio di Giulio Regeni, il New York Times ha lanciato la

per sostenere il piccolenote