Postille

19 aprile

Douma: né cloro né gas, solo polvere

Mentre attendiamo gli esiti dell'ispezione dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche a Douma, rimandata per l'ennesima volta, val la pena tornare sull'asserito attacco chimico avvenuto in Siria. Gas nervino? Se attacco chimico c'è stato, non può che

18 aprile

Pompeo: missione segreta in Corea

Ieri Trump ha annunciato che Mike Pompeo nella settimana di Pasqua si è recato in Corea del Nord per incontrare il presidente Kim Jong-un, presumibilmente per definire le modalità di un prossimo incontro tra questi e il presidente degli Stati Uniti. Una notizia che avevamo

17 aprile

Macron, Haley: le smentite di Trump

Donald Trump è al centro di pressioni fortissime perché rilanci la sfida contro la Russia. Ma resiste in maniera più che sorprendente.

Ieri e oggi, infatti, hanno fatto rumore due secche smentite provenienti dalla Casa Bianca.

Ieri il presidente francese Emanuel Macron ha

17 aprile

I media al tempo dei neocon

Quanto avvenuto nel recente attacco alla Siria appare sintomo e simbolo del  tramonto dell'Occidente, per usare il titolo del libro che Sprengler dedicò agli anni che generarono il nazismo.

Le élite che governano l'Occidente

Non vogliamo fare arditi paragoni. Si tratta

16 aprile

Raid Siria: Trump, “falco riluttante”

"One shot": un colpo solo. Così il ministro della Difesa degli Stati Uniti James Mattis ha chiuso la vicenda dei raid siriani. Anche se sia lui che l'ambasciatrice all'Onu Nikki Haley, quest'ultima con toni adatti a un film di gangster (tale il personaggio), hanno chiarito

14 aprile

Siria: bombe poco intelligenti

Il raid in Siria è avvenuto prima che gli ispettori dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche iniziassero l'inchiesta su quanto accaduto a Douma. Il 12 aprile, infatti, un comunicato ufficiale dell'Agenzia dava la data di sabato 14 come inizio della missione

13 aprile

Siria: salvate il soldato Mattis

Il ministro della Difesa degli Stati Uniti James Mattis resiste alle pressioni incrociate per un intervento in Siria. E ieri alla Commissione per le forze armate della Camera ha esplicitato i suoi dubbi. È necessaria una riflessione "strategica [...] su come evitare