Mondo

15 ottobre

Siria: di frontiere, petrolio e cloro

Dopo Quneitra, il confine tra Israele e Siria, riapre anche Nassib tra Siria e Giordania. Lo hanno annunciato le Nazioni Unite e il governo di Amman. Le frontiere siriane "La riapertura dei due valichi di frontiera segnala una vittoria di Bashar Assad dopo sette anni di

13 ottobre

Riapre Quneitra, la frontiera tra Israele e Siria

Riapre il valico di Quneitra tra Siria e Israele. Lo ha annunciato Nikki Haley, l'ambasciatrice Usa all'Onu ora dimissionaria. Quneitra è luogo insignificante nelle carte geografiche, ma riveste importanza capitale nelle mappe mediorientali, conferitagli dalla guerra

13 ottobre

Arabia Saudita: altri spariti come Khasoggi

A quanto pare, la scomparsa del giornalista dissidente Jamal Khasoggi non è un unicum.  Infatti, nell'Arabia Saudita del nuovo corso "democratico" inaugurato dal principe ereditario Mohamed bin Salman, il rapimento di figure scomode sarebbe prassi usuale. Le rivelazioni del

12 ottobre

Bolton in Russia: spiragli di distensione

Putin e Trump potrebbero incontrarsi l'11 novembre a Parigi, in occasione della celebrazione della fine della Seconda Guerra Mondiale. A riferire la notizia di questa possibilità è stato, oggi, il ministero degli Esteri russo, Dopo tanta tensione tra le due potenze, si

11 ottobre

Le dimissioni della Haley e il giallo Khasoggi

Le improvvise dimissioni di Nikki Haley, ambasciatrice degli Stati Uniti all'Onu, hanno suscitato scalpore. La Haley all'Onu L'amministrazione Usa ha dichiarato che erano in programma da un mese. Ma, se fosse vero, Trump non avrebbe chiesto due settimane per sostituirla.

10 ottobre

Verità per Khasoggi

La scomparsa del gionalista Jamal Khasoggi sta incrinando ulteriormente i rapporti tra Turchia e Arabia Saudita, già erosi. E rischia di offuscare ancora di più l'immagine di Mohamed bin Salman. Il giornalista era espatriato da quando il principe ereditario aveva preso

9 ottobre

Kim invita Francesco in Corea del Nord

Kim Jong-un invita Francesco in Corea del Nord. Un annuncio a sorpresa che viene  direttamente dal portavoce della presidenza della Corea del Sud. A recapitare l'invito ufficiale sarà il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, che il 17 ottobre incontrerà il Papa. Un