La pulce nell’orecchio

11 dicembre

Rory Gallagher, A millions miles away

Sono a milioni di miglia da qui, portato dall’acqua e dalla corrente come un pezzo di legno in una baia ventosa. Perché chiedermi come sto? Voi come mi vedete? Sono caduto, ho perso il mio capitano e il mio equipaggio, sono lontano, un milione di miglia

4 dicembre

L’Angelo di Harlem

Sono una pazza a desiderarti, a volere un amore che non può essere vero, sono una pazza a volerti trattenere. Più volte ho detto che ti avrei lasciato, più volte mi sono allontanata ma poi veniva sempre il momento che avevo bisogno di te e ancora una volta

20 novembre

A passo d’uomo

Scegliere una tra le tantissime canzoni di Francesco De Gregori è per me impresa assai difficile, così come spesso è molto difficile, seppur affascinante, interpretare i meravigliosi testi. Dal 1973, anno del suo primo album solista, Alice non lo sa, ad oggi, Francesco ci

4 novembre

Elvis Presley e Blade runner 2049

Come un fiume che scorre sicuro verso il mare, funziona così. Certe cose sono destinate ad essere. Prendi la mia mano, prendi anche tutta la mia vita perché non posso evitare di amarti.   Non possiamo andare avanti insieme se siamo

26 ottobre

Lizz Wright, Grace

Ascoltate questa voce. So pochissimo di Lizz Wright, giovane cantante di una piccola città della Georgia. Ma il suo sesto ed ultimo lavoro, appena uscito, mi ha incuriosito da subito. E non riesco a smettere di ascoltarlo. Anzitutto la sua voce, profonda, potente,

19 ottobre

Hasta Siempre, Carlos Puebla

Ernesto Che Guevara è uno di quei grandi personaggi che divide: c’è chi lo ama, chi lo porta sulla maglia o tatuato su un braccio, e chi lo odia, lo vede come un sanguinario. Ma al di là di come la si pensi, egli è diventato una sorta di icona per tanti, e la sua vita

9 ottobre

Eddie Vedder, Guaranteed

“Vento tra i miei capelli, mi sento parte di ogni luogo Vorrei trovare un mio modo di essere Conoscevo tutte le regole, ma le regole non conoscevano me. Garantito” Mi gira un po’ la testa a scrivere di Eddie Vedder. Difficile, forse impossibile. Una canzone

per sostenere il piccolenote