Come in cielo

23 novembre 2015

Don Giacomo e la tempesta

Venti di tempesta attraversano il mondo. Un richiamo, quello alla tempesta, che è stato fatto proprio dall’Isis nel rivendicare il suo rinnovato, sanguinario, attivismo. Come tempesta minacciano i suoi veri o presunti antagonisti, che hanno dissotterrato un’altra volta

29 ottobre 2015

Il miracolo di Milan

«Babbo Charbel mi ha detto: "Ho pregato Dio affinché ti curasse!" Mi ha dato dell’acqua e basta». A parlare è la piccola Milan, siriana, da anni rifugiata in Libano con la famiglia a causa della guerra che tormenta il suo Paese. E Milan è protagonista del piccolo

13 ottobre 2015

Il rosario, la piccola devozione che apre al Paradiso

«Il popolo cristiano, da secoli, è stato benedetto e confermato nell’essere proteso alla salvezza, io credo, specialmente da una cosa: il Santo Rosario. Il Rosario è

2 settembre 2015

Gregorio Magno e la misericordia di Dio

Tre anni li aveva passati al monastero del Celio. Poi, presi gli ordini sacri, era stato inviato da papa Pelagio II alla corte imperiale di Costantinopoli come legato pontificio. Fino a quando, nel 590, Gregorio, della nobile famiglia degli Anicii, era salito sul soglio di

20 luglio 2015

Il Preziosissimo Sangue di Gesù, dal miracolo di Ferrara a san Gaspare

Di  fede rara, questo, secondo antiche cronache cittadine, il significato del nome di Ferrara: la bellissima città estense, famosa per i suoi tesori d’arte e per essere stata meta di personaggi quali

26 giugno 2015

Le dimore romane di Pietro, Paolo e Luca

Percorrendo via del Corso da Piazza Venezia, quasi da principio, sulla sinistra compare una chiesa che spesso i passanti distratti neanche notano, quasi a filo sulla strada. Si tratta di Santa Maria in via Lata, un’autentica meraviglia architettonica barocca, palinsesto della

3 giugno 2015

L'ultima cena

Pubblichiamo uno scritto che ci ha regalato Giorgio Gonella, religioso della Congregazione dei Piccoli fratelli del Vangelo.   Fu tanti anni fa. Non ricordo molti dettagli, soltanto alcuni. Però ricordo vividamente che si trattò di un incontro di grande intesità, di