Chiesa

13 dicembre 2016

Francesco scrive ad Assad

«Moltiplicare gli sforzi di tutti per mettere fine alla guerra in Siria e ripristinare la pace». Questo un passaggio di una missiva che papa Francesco ha inviato ad Assad e pubblicata ieri in parte dall'Agenzia di stampa siriana Sana.   Una lettera nella quale

23 novembre 2016

Francesco e la Fraternità San Pio X

Tutti i sacerdoti hanno facoltà di assolvere il peccato di procurato aborto. Era una disposizione che Francesco aveva indicato per il Giubileo straordinario della misericordia e che ora, con la lettera apostolica Misericordia et misera, diventa disposizione duratura, con

3 agosto 2016

Padre Hamel all'assalitore: "Vattene Satana"

«Padre Jacques Hamel aveva un cuore semplice […] 58 anni di sacerdozio! 58 anni al servizio di Gesù come sacerdote, ovvero servitore della sua Parola, della sua Eucaristia – la sua Eucaristia e la Sua carità. Io mi sento molto piccolo... Di Gesù, Pietro ha detto

1 agosto 2016

Il Papa: «Siamo in guerra»

    «Questa è una guerra. Non abbiamo paura di dire questa verità: il mondo è in guerra». Così papa Francesco ai giornalisti che l'accompagnavano sul volo diretto a Cracovia, destinazione della sua visita pastorale.   Il tema delle domande era quello

5 luglio 2016

Il Papa: un messaggio di pace per la Siria

Un videomessaggio per chiedere il dono della pace per la Siria. Consegnato all'assemblea della Caritas internationalis che si è fatta promotrice di un'iniziativa in tal senso. Che conferma la sollecitudine di papa Francesco per quel conflitto per il quale, già nel

24 maggio 2016

Monsignor Hindo: la tragedia siriana vista da vicino

Sono cinque anni che una guerra feroce tormenta la Siria. Una tragedia senza fine si è abbattuta sulla popolazione siriana, che le sanzioni imposte dalla comunità internazionale strangolano ancora di più. «E le organizzazioni non governative e l'Onu invece di

10 maggio 2016

Il Papa, il populismo e l'anti-populismo

La consegna del premio Carlo Magno a papa Francesco in Vaticano, presenti le più alte personalità europee, è stata l'occasione - colta da diversi giornali - per arruolare il santo Padre nel partito trasversale anti-populista che difenderebbe l'integrità