Mondo
3 aprile 2020

Emergenza coronavirus: Trump e Biden pronti a parlarsi

Trump sembra sia in procinto di parlare col suo, ancora eventuale, sfidante alla Casa Bianca sul coronavirus. Un'iniziativa che nasce dal suo antagonista Joe Biden, o forse da qualcuno del suo entourage, che Trump ha accolto con favore. Biden, come tutti i democratici, ha aspramente criticato l'approccio di Trump al coronavirus, che ora sta letteralmente flagellando

Mondo
3 aprile 2020

Coronavirus: la Palestina aiuta Israele

Israele ha chiesto aiuto ai palestinesi per affrontare il coronavirus. A dare la sorprendete notizia una fonte più che autorevole, Yossi Cohen, il capo del Mossad, l'intelligence di Tel Aviv.

A dare la notizia è stato Yedioth Ahronoth, ripreso dal al Manar, che dettaglia come il premier Benjamin Netanyahu avesse chiesto aiuto alla Germania e alla Francia, ma senza esito,

Mondo
2 aprile 2020

Coronavirus: le Agenzie Usa avevano previsto tutto

"Anthony S. Fauci, direttore dell'Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive, ha affermato che 'non c'è dubbio' che Donald Trump dovrà affrontare un focolaio di una malattia infettiva a sorpresa durante la sua presidenza". Inizia così un articolo di Healio dell'11 gennaio del 2017 (fatidico 11...), che riportava quanto emerso in un convegno

Mondo
1 aprile 2020

L'Iran dona test anti-virus agli Usa

Nel flagello coronavirus, cenni sorprendenti, come quello che vede l'Iran inviare apparecchi per test anti-virus agli Stati Uniti. L'inattesa donazione è avvenuta tramite l'ambasciata svizzera a Teheran, che rappresenta gli interessi Usa nel Paese (al Manar). Ciò avviene mentre gli Stati Uniti hanno salutato il dilagare del coronavirus in Iran (fino a pochi giorni fa il

Mondo
31 marzo 2020

Draghi e il Trono di spade

"Ormai solo Draghi ci può salvare". È il titolo disperato di una nota del Sole 24Ore che riecheggia quanto si auspica in certe stanze del potere di un'Italia preda del coronavirus e dalla crisi economica. Giancarlo Mazzuca, tale lo scrivente, ha il merito di essere chiaro sull'ipotesi di una candidatura di Draghi a Palazzo Chigi, annunciata con l'intervista al Financial

Mondo
31 marzo 2020

Putin invia aiuti agli Usa. Trump ringrazia

"Abbiamo avuto ottimi rapporti con molti Paesi. La Cina ci ha inviato alcune cose, il che è stato fantastico. La Russia ci ha inviato un notevole volume di aiuti, attrezzature mediche, il che è stato molto bello". Così Donald Trump al briefing di lunedì sul coronavirus. Abbiamo dedicato la precedente nota alla telefonata intercorsa tra Trump e Putin. Potevamo

Mondo
31 marzo 2020

Coronavirus e petrolio: Trump chiama Putin

Trump ha telefonato a Putin. Dopo la conversazione telefonica con Xi Jinping, il presidente americano chiama anche il suo omologo di Mosca (Ria Novosti). Focus della conversazione, come ha anticipato Trump ai media americani, è stato il coronavirus, ma anche il precipitare sfrenato dei prezzi del petrolio, che sta mettendo a dura prova la produzione americana. Tutte le

Mondo
30 marzo 2020

Tremonti, il coronavirus e la religione della Finanza

La crisi del coronavirus ha investito il mondo e un mondo è finito. Ne nascerà un altro, forse migliore, almeno negli auspici, diverso da quello nel quale il liberalismo selvaggio ha fatto strame di popoli e destini, che il flagello ha fatto collassare non solo per la sua portata devastante, ma perché era tanto marcio che al primo stormir di fronda è venuto giù. Così

Mondo
30 marzo 2020

Coronavirus e Big Pharma: i profitti più importanti della salute?

L'economia mondiale è stata messa in ginocchio dalla crisi sanitaria causata dal Coronavirus, eppure un settore non solo resiste al colpo, ma ne risulta rafforzato. Le industrie farmaceutiche, afferma Gerald Posner autore di “Pharma: Greed, Lies and the Poisoning of America" su The Intercept, “considerano il Covid-19 un’opportunità di business unica”. La

Mondo
28 marzo 2020

La Cina ci invia nuovi aiuti e la Russia annuncia una medicina

La Cina ha donato all'Italia il tocilizumab, informa la Croce rossa italiana. Il farmaco che sembra avere effetti positivi sui pazienti affetti da coronavirus allo stadio avanzato, ripristinando, in tutto o in parte, la funzionalità polmonare compromessa dalla malattia. Cina for Italy and Spain Una terapia provata da cinesi e oncologi napoletani con risultati