20 marzo 2020

15 novembre 2019, gli Usa assumono esperti in quarantena

15 novembre 2019, gli Usa assumono esperti in quarantena, nella foto: il CdcIl 15 novembre 2019 il Centers for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti ha lanciato un bando di assunzione per consulenti sanitari esperti in programmi di quarantena (cliccare qui).

Un arruolamento di massa, dato che le destinazioni dei candidati erano molteplici (1) e sparse in varie città degli Stati Uniti d’America. Ai candidati a tale lavoro erano indicati i seguenti compiti.

“Aiutare a pianificare e attuare un programma per prevenire l’importazione di malattie trasmissibili dall’estero e la diffusione di tali malattie a livello nazionale”.

“Monitorare le tendenze delle malattie e fornire consulenze ai funzionari preposti per garantire che vengano prese le misure appropriate per impedire l’introduzione/diffusione di malattie trasmissibili da viaggiatori, agenti e vettori eziologici”.

“Fornire assistenza tecnica, consulenza e orientamento ad agenzie nazionali, statali e/o locali; organizzazioni sanitarie; forze dell’ordine federali, statali e locali; dirigenti di aeroporti e porti; reti ospedaliere e altri soggetti privati”.

“Garantire che siano predisposte, testate e aggiornate regolarmente reti di comunicazione, documenti di pianificazione e protocolli di risposta alle emergenze adeguati”.

“Sviluppare e dare formazione a varie agenzie governative e partner locali sui protocolli di risposta alle emergenze, sulle malattie trasmissibili e sulle procedure di quarantena”.

A metà novembre il coronavirus non era ancora noto, si scoprirà solo in seguito e dopo lunga ricerca che il primo caso nella provincia di Hubei risale al 17 novembre, anche se non è da escludere che ce ne siano stati altri in precedenza non documentati.

Altro caso di preveggenza delle autorità degli Stati Uniti d’America (vedi anche Piccolenote).

(1) Queste le città cui sarebbero stati destinati i consulenti esperti in quarantena: Dallas, in Texas, El Paso, Texas, Houston, Texas, Seattle, Washington, Anchorage, Alaska, Los Angeles, California, San Diego, California, San Francisco, California, Miami, Florida, Atlanta, Georgia, Honolulu, Hawaii, Chicago, Illinois, Boston, Massachusetts, Detroit, Michigan, Minneapolis, Minnesota, Newark, New Jersey, New York, New York, Filadelfia, Pennsylvania, San Juan.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page