27 luglio

Le disgrazie parallele di Trump e Macron

Trump e Macron Donald Trump ed Emmanuel Macron: due presidenti del tutto differenti, ma accomunati da un destino che li vede, in parallelo, al centro di una tempesta politico-mediatica per due video più che imbarazzanti.

Il primo per il filmato del suo bodyguard, Alexandre Benalla, che picchia un manifestante. Il secondo per un video che immortala un dialogo tra Trump e il suo avvocato volto a comprare il silenzio di una ragazza di Playboy con la quale il tycoon aveva avuto una relazione extra-coniugale.

Tempeste che si sono scatenate negli stessi giorni e che li stanno costringendo in un angolo.

Un destino parallelo che vede una coincidenza di altro genere: ambedue di recente hanno aperto a Putin. Il primo ai mondiali di calcio in Russia, tanto da aver organizzato un massiccio aiuto umanitario russo-francese diretto in Siria.

Il secondo si è incontrato con Putin a Helsinki subito dopo la fine dei mondiali. Un vertice che ha suscitato reazioni incandescenti in patria e altrove.

Per altri particolari, rimando a un articolo che ho scritto per Occhi della guerra (cliccare qui).

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page