Postille

26 giugno 2017

Al Baghdadi è vivo o morto?

Alcuni giorni fa il ministero della Difesa russo aveva annunciato al mondo: al Baghdadi è stato ucciso. Una notizia bomba, anche se non ancora del tutto certa, come si erano premurati di specificare i russi, che avevano avviato verifiche.

 

Una notizia che però ha avuto scarsa eco in Occidente. Anzi, si può dire sia stata quasi ignorata, nonostante alcuni giorni dopo i russi abbiamo ribadito l’annuncio.

 

Possibile che tale mancanza di interesse sia dovuta alla non certezza? Possibile, ma solo in parte. Anche perché resta inspiegabile, o spiegabilissimo, perché nessun governo occidentale abbia gioito alla notizia dell’eliminazione capo dell’Isis. Né abbia avviato alcuna verifica sulla notizia, passo più che doveroso, in particolare nei riguardi dei familiari delle vittime del Califfato.

 

Sul punto rimandiamo a un articolo scritto per gli Occhi della guerra (cliccare qui).

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page