Impressioni

4 novembre 2015

Impressioni di mare

Foto Massimo Quattrucci - testo Fabio Pierangeli

bambino al mare

Una foto che rimanda a questa bella frase di Ermanno Olmi, dall’inserto “La Lettura” del Corriere della sera di domenica 4 ottobre:

Così sospira Tolstoj “Ah se potessi scrivere come i bambini”. Perché i bambini sono in stato di costante, come dire, lievitazione poetica. Lievitano i bambini. Come il pane nel forno. (….).
La poesia è dei bambini e dei poeti. Infatti, Borges dice: “I poeti non sanno quello che hanno avuto il privilegio di scrivere”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page